000

Materiali di Formazione

P1- Disposizioni generali P 1.1 Unità 1 – Campo d’applicazione e applicabilità dell’ADR
P2- Classificazione P2.1 – Unità 2.1.1- Tipi di merci pericolose e principi di classificazione
P 2.1 – Unità 2.1.2- Classificazione delle merci pericolose
P4- Disposizioni relative a imballaggi ecisterne P  4.1 – Utilizzo di imballaggi compresi i contenitori intermedi per il trasporto alla rinfusa (IBC) e i grandi imballaggi
P 4.3 Uso di cisterne fisse (veicoli cisterna), cisterne smontabili, container-cisterne, e casse mobili cisterna con serbatoi costruiti con materiali metallici, e dei veicoli batteria e container per gas ad elementi multipli (CGEM)
P5 – Procedure di spedizione P 5.1 Uso, etichettatura e marcatura dei colli
P  5.2 – Placcatura dei container, dei CGEM, delle MEMU, dei container-cisterna, delle cisterna e dei veicoli smontabili
P 5.3 – Documentazione e disposizioni particolari

P7- Disposizioni relative alle condizioni di

trasporto, carico, scarico e movimentazio ne

P 7.1 – Unità 1 – Disposizioni relative alle condizioni di trasporto, carico, scarico e movimentazione
P 7.1 – Unità 2 – Disposizioni relative alle condizioni di trasporto, carico, scarico e movimentazione merci

P8 – Requisiti per i conducenti, equipaggiame

nto, operazioni e documentazio ne

P 8.1 – Unità 1 Requisiti generali nelle unità di trasporto ed equipaggiamento a bordo
P 8.1 – Unità 2 Formazione, attrezzatura, operazione, supervisione e documentazione dei conducenti
P 8.1 – Unità 3 Divieti, ispezioni e sorveglianza del veicolo
P 8.1 – Unità 4 – Restrizioni al transito in galleria per veicoli trasportanti merci pericolose

P10 – Informazioni relative ai siti per le pratiche

dei DGSA

P 10.1 Doveri e responsabilità del DGSA
P  10.2 Analisi del luogo di lavoro
P 10.3 Documentazione e modulistica necessari
P 10.4 – Controlli in loco